Contributi a fondo perduto, Ruffini: “bonifici entro 10 giorni”

Guendalina Grossi - Dichiarazioni e adempimenti

Contributi a fondo perduto, il direttore dell'Agenzia delle Entrate Ruffini a Skytg24: “bonifici entro 10 giorni dalla presentazione della domanda”.

Contributi a fondo perduto, Ruffini: “bonifici entro 10 giorni”

Contributi a fondo perduto: il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, intervistato oggi da Skytg24, oltre a ricordare che a partire dal prossimo 15 giugno sarà possibile presentare domanda, ha anche reso noto che i bonifici verranno erogati entro 10 giorni dalla presentazione dell’istanza.

La domanda potrà essere presentata da artigiani, commercianti e piccoli imprenditori con ricavi fino a 5 milioni di euro che abbiano subito un calo del fatturato ad aprile 2020 rispetto ad aprile 2019 di almeno un terzo.

I contribuenti avranno a disposizione 60 giorni a partire dalla data su indicata per presentare domanda, che a detta del direttore dell’Agenzia delle Entrate sarà molto semplice da compilare grazie anche alla procedura realizzata con Sogei.

Contributi a fondo perduto, entro quando arriveranno i primi bonifici? Domande a partire da lunedì 15 giugno 2020

Il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha reso noto oggi, 13 giugno 2020, durante un’intervista a Skytg24, che i contribuenti riceveranno i contributi a fondo perduto entro 10 giorni dalla presentazione della domanda mediante bonifico bancario sull’IBAN indicato sul modulo di domanda.

Non ci sarà nessun click day il prossimo 15 giugno; infatti artigiani, commercianti e piccoli imprenditori potranno presentare istanza per 60 giorni a partire dalla suddetta data.

L’Agenzia delle Entrate, insieme al partner tecnologico Sogei, ha spiegato Ruffini, ha realizzato una procedura molto semplice per presentare domanda, che potrà essere inoltrata rispettivamete:

  • direttamente tramite il sito dell’AdE, utilizzando la sezione Fatture e Corrispettivi;
  • tramite un’istanza pre compilata dai software gestionali che utilizzano gli imprenditori, le partite IVA e i loro intermediari fiscali, tramite il servizio Entratel messo a disposizione sempre dall’Agenzia delle Entrate.

Contributi a fondo perduto, entro quando arriveranno i pagamenti? Bonifici entro 10 giorni dalla presentazione della domanda secondo Ruffini

Una volta presentata la domanda, l’Agenzia delle Entrate effettuerà tutti i controlli per attestare il possesso dei requisiti necessari per ricevere i contributi a fondo perduto.

Dopo di che, entro 10 giorni dalla presentazione dell’istanza, i contribuenti vedranno erogarsi sull’IBAN di conto corrente che hanno indicato al momento della presentazione della domanda, i bonifici da parte dell’Agenzia delle Entrate.

L’erogazione delle somme dovute ai contribuenti dovrebbe, dunque, avvenire in tempi particolarmente brevi, andando così incontro alle esigenze degli artigiani, dei commercianti e dei piccoli imprenditori che a causa del Coronavirus hanno subito un calo del fatturato.

Intanto l’Agenzia delle Entrate con la circolare numero 15/E pubblicata nel pomeriggio di oggi 13 giugno 2020 ha fornito ulteriori indicazioni in ordine alla fruizione dei contributi a fondo perduto.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it