Covid-19, flusso Uniemens: le istruzioni INPS per la sospensione contributi

Alessio Mauro - Leggi e prassi

Covid-19, con il messaggio numero 169 del 21 aprile 2020 l'INPS fornisce le istruzioni per la compilazione del flusso Uniemens per la sospensione dei versamenti contributivi a causa dell'emergenza coronavirus. I datori di lavoro dovranno inserire l'evento nel campo AltriImportiDovuti Z2.

Covid-19, flusso Uniemens: le istruzioni INPS per la sospensione contributi

Covid-19, l’INPS fornisce le istruzioni per la compilazione del flusso Uniemens nel caso di sospensione dei versamenti contributivi a causa dell’emergenza epidemiologica.

Lo spiega il messaggio numero 1692 del 21 aprile 2020 che dà indicazione ai datori di lavoro.

Il campo “AltriImportiDovuti Z2” è stato implementato con l’introduzione del tipo di evento che si riferisce al coronavirus.

Nel messaggio l’Istituto spiega passo passo come completare il flusso delle denunce mensili relative ai lavoratori dipendenti.

Covid-19, la compilazione del flusso Uniemens: le istruzioni dell’INPS per i casi di sospensione contributi

L’INPS fornisce le istruzioni per la compilazione del flusso Uniemens per la sospensione dei versamenti contributivi a causa dell’emergenza Covid-19.

I datori di lavoro devono seguire le indicazioni del messaggio numero 1692 del 21 aprile 2020

PDF - 59.7 Kb
INPS - Messaggio numero 1692 del 21 aprile 2020
Aggiornamento del tracciato Uniemens ListaPosPA. Implementazione degli elementi per la dichiarazione di sospensione contributiva relativa ad eventi calamitosi. Implementazione dell’elemento “AltriImportiDovuti Z2” con l’introduzione tipo evento per COVID-19.

L’Istituto, attraverso la comunicazione, rende noto che è stato implementato il campo AltriImportiDovuti Z2 con l’introduzione del tipo di evento del Covid-19 tra i casi di particolari calamità.

Prima dell’implementazione, all’interno del tracciato Uniemens ListaPosPA la sospensione contributiva poteva essere indicata, con riferimento alle gestioni pensionistiche e previdenziali, rispettivamente nei seguenti campi:

  • ContributoSospesoCalam;
  • ContributoSospesoPrev.

La nuova implementazione aggiunge invece la sospensione degli eventi calamitosi anche per le Gestioni Credito e ENPDEP.

Al campo AltriImportiDovuti_Z2 sono stati aggiunti due nuovi campi:

  • TipoOperazione;
  • TipoEvento.

Tali campi intendono agevolare la gestione dei versamenti contributivi da effettuare alla scadenza della sospensione.

Covid-19, flusso Uniemens: le istruzioni dell’INPS su come compilare i nuovi campi

I campi del flusso Uniemens implementati per la sospensione dei versamenti contributivi a causa dell’emergenza Covid-19 devono essere compilati come indicato nel documento di prassi.

Nello specifico il campo TipoOperazione dovrà essere completato secondo due possibili opzioni:

  • D, ovvero dichiarazione, per il versamento della rata di contribuzione dovuta;
  • A, ovvero annullamento, nei casi di comunicazione con errori in cui è necessario riportare in tutti gli altri campi dell’elemento AltriImportiDovuti_Z2 i dati della rata già comunicata con l’operazione D, chee deve essere annullata.

Il campo TipoEvento deve invece indicare lo specifico eventi per il quale è in corso la restituzione dei contributi.

Al momento attuale possono essere inseriti solo i seguenti codici:

  • 001: per tutti gli eventi calamitosi per i quali, ad oggi, sono ancora in corso i versamenti per la restituzione dei contributi;
  • 002: per l’emergenza Covid-19. Tale codice deve essere utilizzato al momento della restituzione della contribuzione sospesa da parte dei datori di lavoro privati con iscritti alla Gestione pubblica.

I codici sono riportati nelle tabelle dell’allegato Tecnico al tracciato Uniemens.

In attesa dell’aggiornamento del software, già a partire dal mese di maggio 2020 è possibile utilizzare il Flusso a Variazione anche tramite il programma di compilazione manuale.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it