Bonus vacanze 2021, ultime novità: ok all’utilizzo per i pacchetti turistici

Alessio Mauro - Irpef

Bonus vacanze 2021, ultime novità: si potrà spendere anche per i pacchetti turistici. Con la conversione in legge del DL Sostegni bis, cambiano ancora le modalità di utilizzo del voucher e della detrazione fino a un massimo di 500 euro, ma viene disposta la tanto attesa riapertura delle domande.

Bonus vacanze 2021, ultime novità: ok all'utilizzo per i pacchetti turistici

Bonus vacanze 2021, in base alle ultime novità approvate cambiano ancora le modalitò di utilizzo, ma non c’è nessuna buona notizia sulla riapertura delle domande.

Viene modificato ancora una volta l’articolo 176 del Decreto Rilancio: con un nuovo intervento sul testo, si offre la possibilità di spendere il voucher e di beneficiare della relativa detrazione, che possono arrivare a un importo totale massimo di 500 euro, anche per i pacchetti turistici e non solo per i servizi che offrono agenzie di viaggio, tour operator e strutture aderenti.

Nucleo familiareImporto (80 per cento come sconto+20 per cento come detrazione)
Più di tre persone 500 euro
Due persone 300 euro
Una persona 150 euro

La novità è contenuta negli emendamenti approvati dalla Commissione Bilancio della Camera sulla conversione in legge del DL Sostegni bis, che già nella versione originaria ha ampliato la lista di soggetti che possono aderire all’iniziativa.

Bonus vacanze 2021, novità in arrivo: ok all’utilizzo per i pacchetti delle agenzie di viaggio

Dopo lo scarso successo del 2020, sul bonus vacanze si sono accesi i riflettori con l’arrivo dell’estate 2021.

Si tratta di un paradosso se si pensa che le domande sono state chiuse il 31 dicembre 2020 e solo i nuclei familiari con un ISEE entro la soglia dei 40.000 euro che hanno richiesto l’agevolazione entro l’anno scorso possono utilizzare il voucher, e la relativa detrazione, fino al 31 dicembre 2021.

La contraddizione è giustificata dal fatto che, proprio in occasione della riapertura dopo le restrizioni di autunno, inverno e primavera, il Decreto Sostegni bis ha introdotto alcune novità sulle modalità di utilizzo e ha riacceso l’interesse.

Grazie alle modifiche apportate all’articolo 176 del Decreto Rilancio, coloro che hanno ottenuto e non ancora speso il bonus vacanze hanno la possibilità di farlo “per il pagamento di servizi offerti in ambito nazionale dalle imprese turistico ricettive, dalle agenzie di viaggi e tour operator nonché dagli agriturismo e dai bed & breakfast in possesso dei titoli prescritti dalla normativa nazionale e regionale per l’esercizio dell’attività turistico ricettiva”.

Da maggio 2021 compaiono nella lista delle possibili strutture aderenti all’iniziativa anche agenzie di viaggi e tour operator, prima coinvolti nel circuito solo come tramite per il pagamento.

Con l’ulteriore novità inserita nel testo durante l’iter di conversione in legge del DL n. 73/2021, si aggiunge la possibilità di usare il voucher anche per i pacchetti turistici così come definiti dall’articolo 34 del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79.

Bonus vacanze 2021, novità in arrivo: ok all’utilizzo per i pacchetti delle agenzie di viaggio

L’estensione dell’utilizzo del bonus vacanze anche per i pacchetti turistici rientra tra le novità inserite nel Decreto Sostegni bis durante i lavori parlamentari che hanno portato alla conversione in legge del testo approvato dal Senato il 22 luglio 2021.

Dalle scadenze fiscali ai contributi a fondo perduto, il pacchetto di misure approvato è ricco. Ma per quanto riguarda la riapertura delle domande per ottenere il bonus vacanze 2021, non sono arrivate le notizie sperate.

Le ultime novità approvate dopo il 31 dicembre 2021, scadenza per la richiesta della misura, hanno reso l’agevolazione più appetibile, ma solo per chi l’ha conservata senza utilizzarla.

Si attendeva la conversione in legge del DL Sostegni bis come l’ennesima occasione per riaprire il canale di accesso ai voucher ma, anche questa volta, all’orizzonte non c’è una nuova tornata di bonus vacanze.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network