Pagamento pensioni 2022: il calendario con il giorno dell’accredito INPS per ogni mensilità

Rosy D’Elia - Pensioni

Pagamento pensioni 2022: dall'INPS arriva il calendario con il giorno dell'accredito da gennaio a dicembre del prossimo anno. Tutte le date da segnare sull'agenda per chi riceve le somme tramite Poste Italiane o tramite le banche nella circolare n. 197 del 23 dicembre 2021.

Pagamento pensioni 2022: il calendario con il giorno dell'accredito INPS per ogni mensilità

Come ogni anno, dall’INPS arriva il calendario del pagamento delle pensioni di tutto il prossimo anno, da gennaio a dicembre: nella circolare numero 197 del 23 dicembre 2021, l’Istituto ha indicato per ogni mensilità il giorno da segnare in agenda sia per coloro che ricevono le somme tramite Poste Italiane che tramite le banche.

Nel frattempo per il mese di gennaio, la tabella di marcia continua ad essere anticipata per i cittadini che ritirano trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili direttamente negli uffici postali.

LetteraPagamento pensione gennaio
A-C 27 dicembre, lunedì
D-G 28 dicembre, martedì
H-M 29 dicembre, mercoledì
N-R 30 dicembre, giovedì
S-Z 31 dicembre, venerdì (mattina)

Pagamento pensioni 2022: il calendario con il giorno dell’accredito INPS per ogni mensilità

Vista la proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022, probabilmente anche per i prossimi mesi si procederà con il pagamento delle pensioni in anticipo per coloro che ricevono le somme tramite Poste Italiane.

In via ordinaria, però, i pagamenti dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché delle rendite vitalizie dell’INAIL vengono effettuati il primo giorno bancabile di ogni mese, o il giorno successivo se si tratta di giornata festiva o non bancabile, con un unico mandato di pagamento.

Fa eccezione solo il mese di gennaio nel quale il pagamento viene eseguito il secondo giorno bancabile, come si legge nella circolare numero 197 del 23 dicembre 2021 che fa una panoramica sulle pensioni del 2022 e fornisce il calendario dell’accredito INPS per ogni mensilità.

MeseGiorno disponibilità valuta
- Poste Banche
gennaio 4 4
febbraio 1 1
marzo 1 1
aprile 1 1
maggio 2 2
giugno 1 1
luglio 1 1
agosto 1 1
settembre 1 1
ottobre 1 3
novembre 2 2
dicembre e tredicesima 1 1

Perlopiù i pensionati che ricevono gli importi tramite Poste Italiane o tramite le Banche devono segnare in calendario lo stesso giorno per l’accredito INPS delle pensioni di ogni mese, fa eccezione solo ottobre.

L’attesa più lunga, poi, è solo per il pagamento di gennaio 2022 che, come sottolineato in apertura, per alcuni cittadini arriva comunque in anticipo.

Pagamento pensioni 2022 con cadenza annuale o semestrale: quale giorno segnare in calendario?

Come previsto dal D.M. 25 marzo 1998 sulla periodicità mensile di pagamento delle pensioni, se l’importo dell’accredito INPS mensile è molto basso si riceve ogni anno oppure ogni sei mesi.

In particolare, il calendario per l’erogazione delle somme è il seguente:

  • se l’assegno non supera il 2 per cento del trattamento minimo, il totale viene erogato con rata annuale in anticipo;
  • se supera il 2 per cento e arriva fino al 15 per cento, la cadenza è semestrale.

I limiti sono arrotondati a 5 euro per difetto.

Di seguito la tabella di marcia per il pagamento delle pensioni con importi più bassi.

Importo mensile lordomensilitàData pagamento
Da 0,01 euro a 10,00 euro Da gennaio a dicembre (compresa la tredicesima) 4 gennaio
Da 10,01 euro a 75 euro Da gennaio a giugno 4 gennaio
Da luglio a dicembre (compresa la tredicesima) 1° luglio

La circolare numero 197 del 23 dicembre 2021, oltre al calendario annuale dei pagamenti delle pensioni 2022, illustra anche una serie di altri aspetti sulle somme in arrivo il prossimo anno.

Nel testo i dettagli che seguono:

  • rivalutazione dei trattamenti previdenziali;
  • rivalutazione delle pensioni sulle quali sono attribuiti i benefici di cui alla legge n. 206/2004 e successive modificazioni (vittime del terrorismo e delle stragi di tale matrice);
  • prestazioni assistenziali e a carattere risarcitorio;
  • tabelle;
  • requisiti anagrafici;
  • gestione fiscale;
  • riduzione delle pensioni di importo elevato;
  • pensioni della Gestione privata;
  • pensioni della Gestione pubblica;
  • prestazioni assistenziali;
  • prestazioni di accompagnamento a pensione;
  • periodicità e date di pagamento;
  • certificato di pensione per l’anno 2021.

Tutte le informazioni sulle pensioni 2022 nella circolare numero 197 del 23 dicembre 2021.

INPS - Circolare numero 197 del 23 dicembre 2021
Rinnovo delle pensioni, delle prestazioni assistenziali e delle prestazioni di accompagnamento alla pensione per l’anno 2022

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network