Iscrizioni anno scolastico 2020-2021: modulo online dal 7 gennaio

Rosy D’Elia - Scuola

Iscrizioni anno scolastico 2020-2021, domande a partire dal 7 gennaio ed entro la scadenza del 31 gennaio 2020. Modalità ancora analogiche solo per la primaria, modulo online per primaria e secondaria. Accesso al portale dedicato tramite SPID o effettuando la registrazione a partire dal 27 dicembre. Le istruzioni del MIUR.

Iscrizioni anno scolastico 2020-2021: modulo online dal 7 gennaio

Iscrizioni anno scolastico 2020-2021, bisognerà procedere con le domande nei primi giorni dell’anno. Come si legge nelle istruzioni fornite dal MIUR, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, con la circolare del 13 novembre, il tempo per la scelta va dal 7 gennaio fino alla scadenza del 31 gennaio 2020.

Iscrizioni online e modulo in digitale per primaria e secondaria di primo e secondo grado. Le modalità, invece, restano analogiche per la scuola dell’infanzia.

Il MIUR mette a disposizione un portale dedicato a cui è possibile accedere tramite SPID, identità digitale, o effettuando la registrazione già a partire dal 27 dicembre.

Ulteriori strumenti di orientamento sono il portale Scuola in Chiaro e la relativa app che forniscono un identikit di tutti gli istituti della penisola: dal numero di studenti ai risultati del rapporto di autovalutazione.

Iscrizioni anno scolastico 2020-2021, modulo online dal 7 gennaio: i dati necessari

Le iscrizioni online per l’anno scolastico 2020-2021 possono essere presentate a partire dalle 8 del 7 gennaio e fino alla scadenza alle ore 20 del 31 gennaio 2020.

I genitori e coloro che esercitano la responsabilità genitoriale devono utilizzare il portale www.iscrizioni.istruzione.it. Sono due le modalità per accedere:

  • l’identità digitale SPID;
  • la registrazione in piattaforma a partire dal 27 dicembre 2019.

Le iscrizioni on line riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali.

Come si legge nelle istruzioni fornite con la circolare MIUR del 13 novembre 2019, è possibile presentare una sola domanda di iscrizione per ogni alunno o studente, ma il portale permette di indicare anche una seconda o terza scuola a cui indirizzare la richiesta in caso di indisponibilità della struttura individuata in prima battuta.

Al momento dell’iscrizione è necessario indicare i dati di chi frequenterà il ciclo di istruzione:

  • codice fiscale;
  • nome e cognome;
  • data di nascita;
  • residenza.

Le iscrizioni sono escluse dalla modalità online nei seguenti casi:

  • scuola dell’infanzia;
  • scuole della Valle d’Aosta e delle province di Trento e Bolzano;
  • classi terze dei licei artistici e degli istituti tecnici;
  • percorso di specializzazione per Enotecnico degli istituti tecnici del settore tecnologico a indirizzo Agraria, agroalimentare e agroindustria, articolazione Viticoltura ed enologia;
  • percorsi di istruzione per gli adulti, ivi compresi quelli attivati presso gli istituti di prevenzione e pena;
  • alunni/studenti in fase di preadozione, per i quali l’iscrizione viene effettuata dalla famiglia affidataria direttamente presso l’istituzione scolastica prescelta.

Iscrizioni scuola dell’infanzia anno scolastico 2020-2021: istruzioni MIUR

Nel caso della scuola dell’infanzia è necessario presentare l’iscrizione entro la scadenza con modalità cartacea e direttamente alla scuola individuata.

Tre sono le formule tra cui è possibile scegliere:

  • tempo normale, ovvero 40 ore settimanali;
  • ridotto, 25 ore settimanali;
  • esteso, ovvero fino a 50 ore.

La precedenza è garantita ai bambini che compiranno il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2020.

In caso di posti liberi, possono essere accettate le iscrizioni degli alunni che compiranno tre anni nei quattro mesi successivi, ovvero entro il 30 aprile 2021.

I più piccoli dovranno attendere l’anno successivo per varcare la soglia delle aule scolastiche.

Iscrizioni scuola primaria anno scolastico 2020-2021: nella domanda la scelta dell’orario settimanale

A partire dalla primaria, i genitori o i responsabili della genitorialità possono effettuare le iscrizioni per l’anno scolastico 2020-2021 solo online.

Per il debutto tra i banchi di scuola valgono le stesse regole d’età della primaria:

  • accesso libero alla prima elementare ai bambini che compiranno sei anni di età entro il 31 dicembre 2020;
  • in caso di disponibilità di posti, anche per gli alunni che compiranno i sei anni nei quattro mesi successivi, quindi entro il 30 aprile 2021.

Quattro sono le opzioni di scelta per l’orario settimanale:

  • 24 ore;
  • 27 ore;
  • fino a 30 ore;
  • 40 ore (tempo pieno).

Se non c’è disponibilità di posti nella prima scuola scelta, il sistema di Iscrizioni on line comunica l’inoltro della domanda, in maniera automatica, verso le scuole indicate come seconda o terza opzione.

Iscrizioni scuola secondaria anno scolastico 2020-2021

Stesse date per l’iscrizione online anche per la scuola secondaria di primo grado. Dal 7 gennaio e fino alle 20 del 31 gennaio 2020 i genitori dovranno indicare, oltre ai dati dello studente, anche l’istituto individuato e l’orario settimanale preferito, due le opzioni:

  • tempo ordinario di 30 ore;
  • tempo prolungato (da 36 fino a 40 ore), se servizi e strutture lo consentiranno.

Da indicare esplicitamente, barrando l’apposita casella del modulo di domanda di iscrizione on line, anche la volontà di seguire l’indirizzo musicale, che prevede una prova orientativo-attitudinale.

Sarà cura delle scuole organizzarla in tempo utile per consentire ai genitori, nel caso di carenza di posti disponibili, di presentare una nuova richiesta di iscrizione a un’altra scuola.

Allo stesso modo funziona il meccanismo di iscrizione alle prime classi dei licei musicali e coreutici.

E infatti, in generale per quanto riguarda le iscrizioni alla scuola secondaria di secondo grado per l’anno scolastico 2020-2021, le iscrizioni avvengono sempre online con le stesse regole. Ma alla procedura si aggiungono nuovi dettagli: è necessario, infatti, specificare anche l’indirizzo di studio.

Sia per il primo che per il secondo grado di istruzione secondaria, è sempre possibile compilare il modulo online scegliendo tre scuole, da considerare in successione in caso di indisponibilità.

Il testo della circolare MIUR del 13 novembre riporta dettagliatamente le istruzioni da seguire e passa a rassegna anche i casi particolari, come ad esempio gli studenti con cittadinanza non italiana che non hanno un codice fiscale. Accesso libero all’iscrizione scolastica per l’anno 2020-2021 con una procedura ad hoc anche per loro.

PDF - 1.9 Mb
MIUR - Circolare numero 22994 del 13 novembre 2019
Iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2020/2021.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it