Bonus Sud 2019: in due settimane accettate più di 38 mila domande

Davide Di Bello - Leggi e prassi

Bonus Sud 2019: in due settimane accettate più di 38 mila domande. A due settimane dalla pubblicazione della circolare con le istruzioni operative, l'INPS con il comunicato stampa del 2 agosto del 2019 ha diffuso i dati che riguardano le richieste di agevolazioni per le assunzioni nel Mezzogiorno.

Bonus Sud 2019: in due settimane accettate più di 38 mila domande

Bonus Sud 2019, in due settimane accettate più di 38 mila domande: con il comunicato stampa del 2 agosto, l’INPS ha comunicato i dati che riguardano le richieste per accedere all’incentivo fiscale sulle assunzioni nel Mezzogiorno.

Al 31 luglio 2019 è stato esaminato il 96% delle domande, l’82% delle quali ha avuto un riscontro positivo.

Il 2019 per il bonus sud è un anno particolare: per i datori di lavoro, infatti, c’è stato il rischio di non poter accedere alle agevolazioni per le assunzioni effettuate nei primi quattro mesi dell’anno, uno scoglio superato grazie al Decreto Crescita che ha stanziato nuove risorse.

E solo a luglio è arrivata la circolare per richiedere l’accesso all’incentivo.

Bonus Sud, l’Inps: accolte l’82% delle domande

Al 31 luglio 2019 sono 46.760 le imprese che hanno fatto domanda per accedere al bonus Sud per l’occupazione nel Mezzogiorno. Sono state accolte con esito positivo 38.377 richieste (l’82,07%).

Le richieste rifiutate per mancanza dei requisiti sono finora 36 (lo 0,08%); mentre 4.804 (il 10,27%) non sono state provvisoriamente accolte per l’assenza nella banca dati dell’ANPAL di una dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (DID) validamente rilasciata dal lavoratore. Le istanze annullate dai datori di lavoro interessati sono, invece, 2.069 (4,42%).

Questo il bilancio, tracciato dall’INPS con il comunicato stampa del 2 agosto 2019 dall’INPS, nelle prime due settimane utili per poter richiedere l’agevolazione fiscale sulle assunzioni.

L’istituto ha spiegato che di aver esaminato dal 16 luglio il 96,85% delle domande pervenute, mentre sono 1.474 (3,15%) quelle in attesa di elaborazione.

PDF - 145.9 Kb
INPS - Comunicato del 2 agosto 2019
INPS: Incentivo Occupazione Sviluppo Sud
Accolte oltre l’ottanta per cento delle domande pervenute

Bonus Sud 2019: lo sgravio fiscale per le assunzioni nel Mezzogiorno

Il bonus Sud è valido dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019. Riguarda le imprese di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna, che assumono con contratti a tempo indeterminato giovani tra i 18 e i 35 anni, e sopra i 35 anni, se disoccupati da più di sei mesi.

Lo sgravio insiste sulla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, fino ad un importo massimo annuo di 8.060 euro.

In totale, per il bonus Sud il governo ha stanziato, per il biennio 2019-2020, fondi per 700 milioni di euro.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it