Bando estate INPSieme senior 2019: la vacanza ai pensionati in parte la paga l’Istituto previdenziale

Guendalina Grossi - Pensioni

L'INPS ha pubblicato il bando estate INPSieme per l'assegnazione di contributi per soggiorni in Italia e all’estero nei mesi di luglio, agosto e settembre 2019.

Bando estate INPSieme senior 2019: la vacanza ai pensionati in parte la paga l'Istituto previdenziale

Bando estate INPSieme senior 2019: l’Istituto previdenziale ha pubblicato il decreto per l’assegnazione di contributi per soggiorni in Italia e all’estero nei mesi di luglio, agosto e settembre 2019.

Potranno partecipare al bando i pensionati iscritti alla Gestione unitaria, alla Gestione Dipendenti Pubblici ed infine alla Gestione Fondo ex IPOST che soddisfano determinati requisiti.

Grazie a questa iniziativa, i pensionati potranno andare in vacanza risparmiando sul costo del viaggio e del soggiorno.

Per partecipare al bando basterà presentare domanda all’INPS. Le istanze possono essere inoltrate a partire dalle ore 12 del 28 febbraio 2019 fino alle ore 12 del 25 marzo 2019.

Ma vediamo nel dettaglio chi può partecipare al bando estate INPSieme 2019 e come presentare domanda.

Bando estate INPSieme senior 2019: i requisiti per partecipare al concorso

L’INPS con il bando estate INPSieme senior 2019 ha riconosciuto a 3.850 pensionati e ai loro coniugi, la possibilità di andare in vacanza ricevendo un contributo sul costo del soggiorno.

Potranno partecipare al bando i pensionati che sono iscritti alla Gestione unitaria, alla Gestione Dipendenti Pubblici ed infine alla Gestione Fondo ex IPOST.

In particolare 3.000 contributi saranno assegnati agli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla Gestione dipendenti pubblici, ed altri 850 contributi saranno riservati ai pensionati iscritti alla Gestione Fondo ex IPOST.

Dei 3.000 contributi assegnati agli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla Gestione dipendenti pubblici, 1.000 saranno assegnati a coloro che hanno prenotato un soggiorno di otto giorni, mentre i restanti 2.000 verranno destinati per i soggiorni di 15 giorni.

Per ciò che concerne invece i contributi degli iscritti alla Gestione Fondo ex IPOST, 250 saranno destinati per i soggiorni di otto giorni e i restanti 600 per i soggiorni di 15 giorni.

L’importo massimo di ciascun contributo è di:

  • 800,00 euro per il contributo riferito ad un soggiorno in Italia o all’estero di durata pari a otto giorni;
  • 1.400,00 euro per il contributo riferito al soggiorno in Italia o all’estero di durata pari a quindici giorni.

Bando estate INPSieme senior 2019: il contributo viene erogato in base all’ISEE

Il contributo verrà erogato dall’INPS in base all’ISEE dell’interessato. Questo verrà riconosciuto a pieno a quei pensionati che hanno un ISEE inferiore agli 8.000 euro.

Negli altri casi invece il contributo viene rimodulato secondo le percentuali indicate nella seguente tabella.

ISEE percentuale di riconoscimento
fino a 8.000 euro 100%
Da 8.000,01 euro a 16.000 euro 95%
Da 16.000,01 euro a 24.000 euro 90%
Da 24.000,01 euro a 32.000 euro 85%
Da 32.000,01 euro a 40.000 euro 80%
Da 40.000,01 euro a 48.000 euro 75%
Da 48.000,01 euro a 56.000 euro 70%
Da 56.000,01 euro a 72.000 euro 65%
Oltre 72.000€,01 euro 65%

Bando estate INPSieme senior 2019: i criteri da rispettare

Per beneficiare dei contributi erogati dall’INPS il soggiorno a cui parteciperanno i pensionati dovrà rispettare determinati requisiti. In particolare il viaggio si dovrà svolgere nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto 2019.

Inoltre i soggiorni dovranno prevedere la frequenza obbligatoria di un
corso a tema finalizzato alla acquisizione di conoscenze da scegliere tra
i seguenti settori di attività:

  • arte culinaria: frequenza di un corso di cucina e/o pasticceria per un minimo di n.10 ore settimanali;
  • arte: frequenza di corsi d’arte (disegno e/o pittura, musica, arte in generale) per un minimo di n. 10 ore settimanali. Le lezioni possono essere realizzate mediante visite guidate presso musei;
  • informatica: frequenza di un corso di alfabetizzazione informatica e/o utilizzo di pacchetti applicativi per un minimo di n. 10 ore settimanali;
  • attività motorie: frequenza di un corso di ginnastica dolce o attività motoria assistita adeguata all’età per un minimo di n. 10 ore settimanali;
  • attività ludico/ricreative: frequenza di tornei di scacchi e/o dama e/o giochi di carte e/o giochi da tavola per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • ballo: frequenza di un corso di balli di sala e/o di gruppo per un minimo di n. 10 ore settimanali.
  • misto: il soggiorno deve essere incentrato su due dei temi elencati nel presente comma, prevedendo un minimo di 5 ore settimanali per attività relative ad un tema e 5 ore settimanali all’altro.

Si ricorda che il pensionato potrà portare con sé durante il soggiorno o il coniuge o il figlio convivente disabile grave o invalido civile al 100%.

Bando estate INPSieme senior 2019: come presentare domanda

I pensionati che intendono partecipare al bando estate INPSieme senior 2019 dovranno presentare domanda all’INPS, esclusivamente per via telematica, a partire dalle ore 12 del 28 febbario 2019 fino alle ore 12 del 25 marzo 2019.

Per farlo è necessario essere in possesso del Pin Inps di tipo dispositivo (o in alternativa lo Spid) ed aver presentato da Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) ai fini del rinnovo ISEE.

Dopo di che basterà inserire nel motore di ricerca del portale www.inps.it le parole “Estate INPSieme Senior”, aprire la relativa scheda informativa e cliccare su “Accedi al servizio” in alto a destra.

Una volta autenticati con il proprio PIN, è possibile effettuare le successive scelte, seguendo il percorso:

  • per Aree tematiche > Attività sociali;
  • per ordine alfabetico > Domanda;
  • per tipologia di servizio > Estate INPSieme Senior > Domanda.

Nella domanda dovranno necessariamente essere inseriti recapiti telefonici mobili e di posta elettronica (email) al fine di consentire e agevolare le comunicazioni da parte dell’INPS.

Una volta inviata la domanda, entro il 24 aprile 2019, verranno pubblicati dall’Istituto, nella graduatoria definitiva, i nominativi dei beneficiari del contributo per il soggiorno Estate INPSieme Senior.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare il bando estate INPSieme senior 2019 pubblicato dall’INPS IL 20 febbraio 2019.

PDF - 466.9 Kb
Bando estate INPSieme 2019 Senior
Ecco il bando estate INPSiem senior 2019 per l’assegnazione di contributi per soggiorni in Italia e all’estero nei mesi di luglio, agosto e settembre 2019

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it