5 per Mille 2022: pubblicato l’elenco degli enti ammessi

Cristina Cherubini - Associazioni

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato lo scorso 22 dicembre l'elenco delle associazioni ammesse al contributo 5 per Mille per il periodo finanziario 2022

5 per Mille 2022: pubblicato l'elenco degli enti ammessi

La Riforma del Terzo Settore ha portato diversi mutamenti nel panorama del no profit, in molti ambiti diversi fra di loro, i più impattanti probabilmente sono quelli che afferiscono alla possibilità di beneficiare di contributi e agevolazioni divenuti non più disponibili alla generalità degli enti ma riservati ai facenti parte del Terzo Settore ed iscritti quindi al RUNTS.

In diverse occasioni abbiamo approfondito la definizione, il funzionamento e l’aspetto burocratico che orbita attorno al contributo 5 per Mille, uno dei più importanti ai fini del sostentamento del mondo associativo.

Il codice del terzo settore ha creato un’importante frattura nel panorama del no profit per quanto attiene tale contributo, privando gli enti non iscritti al RUNTS della possibilità di usufruirne per il finanziamento della loro attività istituzionale.

5 per Mille 2022: le novità

La riforma del Terzo Settore avviata con il d.lgs 117/2017 si sta lentamente attuando attraverso il raggiungimento delle diverse tappe stabilite dal legislatore, tra cui la più importante, quella della realizzazione definitiva della piattaforma del RUNTS, quando infatti a partire da novembre 2021 le associazioni hanno avuto la possibilità di iscriversi sul nuovo portale e le associazioni presenti nei precedenti registri hanno iniziato il lungo percorso di trasmigrazione.

Ad oggi quindi seppur ci troviamo ancora in un momento di transizione, le associazioni hanno compiuto il percorso di trasmigrazione e molte delle nuove hanno già perfezionato il processo di iscrizione al nuovo registro, e saranno quindi solo tali enti i beneficiari del contributo 5 per Mille per il periodo finanziario 2022.

Un’altra novità importante verte sulla titolarità e sulla competenza da parte degli enti pubblici relativamente alla pubblicazione degli elenchi degli enti ammessi a contributo.

Ante riforma tale onere spettava infatti all’Agenzia delle Entrate mentre invece grazie al codice del terzo settore tale compito è demandato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

5 per Mille 2022: l’elenco degli enti ammessi

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali sul suo portale ha pubblicato lo scorso 22 dicembre l’elenco degli enti ammessi a contributo 5 per Mille per l’anno finanziario 2022.

Nel portale sono presenti due elenchi, quello degli ammessi e quello degli enti esclusi dal contributo, entrambi saranno aggiornati al prossimo gennaio 2023.

Inoltre il Ministero all’interno dell’elenco degli ammessi ha precisato che "in corrispondenza di taluni enti la colonna denominata Data 5X1000 non riporta indicazioni, ciò è significativo del fatto che l’ente proviene dall’elenco permanente".

Nel caso in cui invece all’interno dell’elenco vi siano delle righe che recano indicazione della sola denominazione dell’ente e del codice fiscale, si tratta di enti presenti nell’elenco permanente, ma non ancora iscritti nel RUNTS.

Nell’elenco degli esclusi sono invece inseriti tutti gli enti che hanno espresso la volontà di volersi accreditare al 5 per Mille tra il 12 aprile e il 30 settembre 2022, ma che non risultano aver poi effettuato il versamento di 250 euro occorrente ai fini della remissione in bonis.

Ma anche coloro che non hanno ancora effettuato l’iscrizione al RUNTS o che, pur essendosi iscritti al 5 per Mille, hanno ricevuto esito negativo sull’iscrizione al RUNTS.

Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali - Elenco ammessi 5 per Mille 2022
Anno 2022 elenco degli enti ammessi a beneficiare del 5 per Mille

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network