Contratto di apprendistato

Il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato caratterizzato da attività di formazione e svolgimento della prestazione lavorativa.

Con il contratto di apprendistato il datore di lavoro si impegna a retribuire il lavoratore per il lavoro svolto ed è tenuto a garantire all’apprendista la formazione necessaria ad acquisire le competenze per il ruolo e le mansioni contenute nel contratto di assunzione.

Il Jobs Act ha introdotto tre tipologie di contratto di apprendistato:

  • per la qualifica e il diploma professionale, diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore;
  • apprendistato professionalizzante;
  • apprendistato di alta formazione e ricerca.

Il contratto di apprendistato presenta particolari vantaggi e da molti è considerato una delle possibilità più vantaggiose per i datori di lavoro ad oggi perché prevede particolari agevolazioni e incentivi. Può essere stipulato nei confronti di giovani fino a 29 anni ma è previsto anche l’apprendistato senza limiti di età per lavoratori disoccupati e in mobilità.

In ogni caso l’apprendistato è un contratto a tempo indeterminato, come recentemente ribadito dalla Corte di Cassazione.

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it