Modello Redditi 2017: software compilazione e controllo aggiornati

Anna Maria D’Andrea - Modello Unico

Modello Redditi 2017: software compilazione e controllo aggiornati, in vista della scadenza del 31 ottobre per la presentazione della dichiarazione dei redditi ex modello Unico.

Modello Redditi 2017: software compilazione e controllo aggiornati

Modello Redditi 2017: software compilazione e controllo aggiornati.

Lo rende noto l’Agenzia delle Entrate con l’avviso pubblicato l’11 ottobre 2017 con il quale viene comunicato l’aggiornamento del software di compilazione del modello Redditi SC e il contestuale aggiornamento dei software di controllo dell’ex modello Unico.

Come noto, dopo la pubblicazione del DPCM 26 luglio 2017, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 175 del 28 luglio 2017, la scadenza per la presentazione del modello Redditi è stata prorogata al 31 ottobre 2017.

Si ricorda che la scadenza naturale per la presentazione della dichiarazione dei redditi ex modello Unico 2017 era inizialmente fissata al 30 settembre 2017, mentre era e resta fissato tra il 2 maggio e il 30 giugno 2017 il termine per la presentazione della dichiarazione in forma cartacea presso gli uffici postali.

Modello Redditi 2017: software compilazione aggiornato

L’aggiornamento del software di compilazione dell’Agenzia delle Entrate ha riguardato il modello Redditi SC 2017, portato alla versione 1.0.2 e con le seguenti modifiche:

  • Sono stati aggiornati i controlli relativi ai campi RS268 col. 4, RS268 col. 8 e RS084 col. 2;
  • Sono stati aggiornati i controlli relativi alle righe RZ7 e RZ8.

Il software Redditi SC 2017 consente la compilazione del modello Redditi Sc 2017 e la creazione del relativo file da inviare telematicamente.

Per avviare il software di compilazione del modello Redditi SC 2017 è necessario selezionare il link presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate e, per chi usa i sistemi operativi Windows, eseguire l’applicazione dal seguente percorso: Start/Tutti i programmi/Unico on line.

In tal modo è possibile compilare il modello Redditi direttamente dal web, utilizzando il software nella versione aggiornata e senza dover eseguire alcuna operazione di aggiornamento manuale.

Software controllo modello Redditi 2017: aggiornamento versione 1.1.4

La stessa procedura di avvio riguarda anche i software di controllo del modello Redditi 2017, aggiornati nella giornata dell’11 ottobre 2017 alla versione 1.1.4.

L’aggiornamento del software ha riguardato il modulo di controllo dei seguenti modelli:

  • Modello Redditi PF 2017 versione 1.0.5 del 11/10/2017
  • Modello Redditi SP 2017 versione 1.0.4 del 11/10/2017
  • Modello Redditi SC 2017 versione 1.0.3 del 11/10/2017
  • Modello Redditi EnC 2017 versione 1.0.3 del 11/10/2017

Il modulo di controllo dei diversi modelli di dichiarazione dei redditi 2017 sono stati aggiornati per consentire l’esecuzione del controllo con la versione 1.0.3 della procedura relativa agli studi di settore.

Si ricorda ancora una volta che la scadenza per la presentazione del modello Redditi 2017 è fissato in tutti i casi al 31 ottobre 2017.