Associazioni

Un’associazione nel linguaggio giuridico è un ente associativo formato da un insieme di persone fisiche o giuridiche accomunate dalla comune volontà di perseguire uno scopo, prevalentemente di carattere non lucrativo.
Il fenomeno giuridico dell’associazione, così come delle fondazioni e dei comitati, trova il suo fondamento giuridico nell’articolo 18 della Costituzione italiana. Fondamentali sono poi i riferimenti del codice civile, con gli articoli 14 e seguenti che ne disciplinano modalità di costituzione, funzionamento e responsabilità.

In Italia esiste probabilmente un abuso dello strumento dell’associazione, spesso e volentieri per fruire dei vantaggi fiscali consentiti dallo “scudo” rappresentato dallo scopo formalmente non lucrativo delle stesse.

Ecco la nosta guida completa sull’istituto dell’associazione:
Cos’è e come si costituisce un’associazione?

Appare molto utile segnalare ai lettori anche il nostro approfondimento sul modello EAS, uno dei principali adempimenti fiscali ed amministrativi cui un’associazione è chiamata ad ottemperare:
Modello EAS Agenzia delle Entrate: scadenza ed istruzioni