Comunicazione liquidazioni Iva 2017: software di controllo e compilazione aggiornati

Redazione - Comunicazioni IVA e spesometro

Comunicazione liquidazioni Iva 2017: con una nota pubblicata nella giornata di ieri l'Agenzia delle Entrate comunica l'aggiornamento del software di compilazione e controllo sul Desktop Telematico.

Comunicazione liquidazioni Iva 2017: software di controllo e compilazione aggiornati

Comunicazione liquidazioni Iva 2017: l’Agenzia delle Entrate ha aggiornato il modulo di controllo e consiglia agli utenti di controllare e aggiornare il Desktop Telematico.

Nella stessa giornata di ieri e in vista della scadenza per l’invio telematico delle Lipe del II trimestre 2017 è stato aggiornato anche il software di compilazione, ovvero l’applicazione dell’Agenzia delle Entrate che mediante una serie di domande determina la struttura della comunicazione relativa alla tipologia dell’utente e predispone i quadri per la compilazione.

Si ricorda che mentre la scadenza per l’invio dello spesometro del primo semestre è stata recentemente oggetto di proroga dal 16 al 28 settembre, la scadenza per la trasmissione telematica della comunicazione delle liquidazioni Iva 2017 non ha subito modifiche e, quindi, resta fissata alla data ordinaria, che slitta automaticamente al 18 settembre.

Tra le novità nella procedura di invio telematico delle Lipe relative al II trimestre 2017 anche la possibilità di scaricare la ricevuta in formato .pdf, cosa che invece per il primo dei quattro invii dell’anno era preclusa e si poteva scaricare il file soltanto in formato .xml.

Comunicazione liquidazioni Iva 2017: nuovo software di controllo su Desktop Telematico

Ad annunciare la novità del software di controllo delle Lipe trimestrali 2017 è stata nella giornata di ieri l’Agenzia delle Entrate, con la nota pubblicata sulla pagine Entratel - Fisconline:

“nell’ambito della piattaforma "Desktop Telematico" è disponibile, per le applicazioni "Entratel" e "File Internet", all’interno della categoria Controlli Comunicazioni Istanze la versione 1.0.2 del 05/09/2017 relativa al modulo Controlli Comunicazioni Liquidazioni Trimestrali IVA (codice fornitura: IVP17).

Nella versione attuale sono state apportate le seguenti modifiche:
corretto il controllo sul campo "Ultimo mese".

Qualora il modulo di controllo risulti già installato all’interno della piattaforma "Desktop Telematico" non sarà necessario provvedere ad alcun aggiornamento in quanto il modulo di controllo si aggiornerà automaticamente all’interno della piattaforma nel momento in cui questa verrà avviata.

Si consiglia, comunque, di verificare l’avvenuto aggiornamento utilizzando le funzionalità proprie del "Desktop Telematico"”.

Per scaricare il software di controllo è possibile accedere alla pagina del sito dell’Agenzia delle Entrate dedicata. Per chi avesse già installato il modulo di controllo il consiglio è di aggiornare il Desktop Telematico.

Per tutte le istruzioni sull’invio telematico delle Lipe 2017 i lettori possono far riferimento alla guida dedicata.

Comunicazione liquidazioni Iva 2017: software di compilazione aggiornato e ricevuta in .pdf

Novità anche per il software di compilazione, con l’aggiornamento effettuato sempre il 5 settembre 2017 e che consente ora di scaricare la ricevuta della Lipe trasmessa in formato .pdf.

Una novità ben accolta da contribuenti obbligati ad inviare la comunicazione delle liquidazioni Iva trimestrali all’Agenzia delle Entrate e ai loro intermediari: si ricorda che in precedenza la ricevuta scaricabile era in formato .xml, con una serie di numeri e codici indecifrabili.

L’invio delle Lipe del secondo trimestre sarà, a quanto pare, meno complesso di quanto previsto per il primo invio dell’adempimento introdotto con il DL 193/2016, quando a farla da padrone era stata la complessa procedura e i malfunzionamenti della piattaforma dell’Agenzia delle Entrate.

Situazione che, a dire il vero, si ripete oggi in vista della scadenza per l’invio dello spesometro del primo semestre 2017: ancora oggi, infatti, non sono stati pubblicati i software di compilazione e controllo dell’Agenzia delle Entrate.