Mobilità 2017/2018, scadenze e date della domanda di trasferimento docenti e Ata

Mobilità 2017/2018: sono state rese note le scadenze e le date valide per presentare domanda di trasferimento per docenti e Ata. Ecco tutte le novità per il mondo della scuola.

Mobilità 2017/2018, scadenze e date della domanda di trasferimento docenti e Ata

Mobilità 2017/2018, a seguito della firma apposta sull’accordo tra Governo e sindacati sono state rese note le scadenze e le date entro le quali è possibile presentare domanda di trasferimento. Per docenti e personale educativo il periodo è il medesimo e la procedura è già attiva. Gli Ata dovranno aspettare fino a inizio maggio 2017 per poter inviare le proprie richieste di mobilità.

Confermate molte delle previsioni già contemplate dall’ipotesi di CCNI, a partire dalla deroga al vincolo triennale. Al docente interessato a fare domanda di trasferimento sarà possibile esprimere fino a 15 preferenze, comprensive dell’indicazione di un massimo di 5 istituti scolastici. Limitata in parte per la mobilità 2017/2018 la discrezionalità dei dirigenti scolastici in materia di chiamata diretta.

Ecco tutte le date e le scadenze per fare inviare la domanda di trasferimento sia per docenti che per personale Ata relativo alla mobilità 2017/2018.

Mobilità 2017/2018, scadenze e date della domanda di trasferimento docenti e Ata

Le tempistiche per la compilazione della domanda di mobilità 2017/2018 sono differenti a seconda che a presentarla sia un docente o un membro del personale Ata. Per gli insegnati e personale educativo le scadenze per l’invio delle richieste di trasferimento saranno le stesse.

Da tenere a mente sono le date del 13 aprile, quando avrà avvio la procedura di mobilità 2017/2018 e del 6 maggio, il termine ultimo in cui presentare la domanda. L’invio telematico delle richieste di trasferimento per la scuola dovrebbe essere abilitato già a partire dalle 9:30 del 13 aprile.

Per quanto riguarda il personale Ata invece le scadenze sono leggermente differenti rispetto ai docenti. Il primo giorno utile nel quale sarà possibile inviare domanda di mobilità è il 4 maggio, mentre il termine ultimo è fissato per il 24 maggio.

Mobilità 2017/2018, date di pubblicazione e come presentare domanda di trasferimento

Nella serata del 12 aprile sono anche state rese note le scadenza per le quali sono previste le pubblicazioni degli esiti delle domande di mobilità per il personale Ata, educativo e per i docenti per ogni grado. I risultati dei trasferimenti per la mobilità 2017/2018 saranno comunicati per le seguenti date:

DataGrado
9 giugno Primaria
19 giugno Infanzia
30 giugno Personale educativo
4 luglio Secondaria di primo grado
20 luglio Secondaria di secondo grado
24 luglio Personale Ata

Per i tutti i docenti e il personale Ata è obbligatorio presentare domanda di trasferimento utilizzando la piattaforma telematica predisposta dal Miur.

Per il personale educativo, gli insegnanti di religione e chi vuole usufruire della mobilità professionale per determinate discipline dei licei musicali la modalità attraverso la quale è possibile inviare la propria richiesta è esclusivamente quella cartacea.