Si allarga la platea degli “utenti incaricati” della trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali

Giuseppe Guarasci - Dichiarazioni e adempimenti

Con il provvedimento numero 53616 del 9 marzo 2018 l'Agenzia delle entrate rende noto l'allargamento della platea degli utenti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali.

Si allarga la platea degli “utenti incaricati” della trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali

Con il provvedimento numero 53616 di ieri 9 marzo 2018 l’Agenzia delle Entrate ha reso noto l’allargamento della platea di soggetti abilitati alla trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali.

Il provvedimento è suddiviso in due parti:

  • abilitazione società tra professionisti (STP);
  • abilitazione iscritti all’albo degli Ingegneri e all’Albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori; Agenzie di pratiche amministrative.

In ordine alle società tra professionisti di cui all’articolo 10 della Legge 183/2011:

1.1 Ai soli fini della presentazione delle dichiarazioni in via telematica di cui all’articolo 3, del decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, si considerano altri incaricati della trasmissione delle stesse:

a) le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili;

b) le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Consulenti del Lavoro.

1.2. Ai soli fini della trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione telematica e domanda di volture catastali, si considerano soggetti incaricati della trasmissione delle stesse le Società tra professionisti iscritte all’albo dei Geometri e dei Geometri laureati.

1.3. Nell’articolo 15, comma 1, del decreto dirigenziale 31 luglio 1998, concernente modalità tecniche di trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti, la lettera g) è sostituita dalla seguente: g) tramite gli iscritti all’albo professionale dei Geometri e Geometri laureati, anche riuniti in forma associativa o tramite società tra professionisti iscritte al medesimo albo”.

In ordine, invece, agli iscritti all’albo degli Ingegneri e all’Albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, Agenzie di pratiche amministrative il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate numero 53616 del 9 marzo 2018 dispone che:

2.1. Ai soli fini della trasmissione telematica delle dichiarazioni di successione telematica e domanda di volture catastali, si considerano soggetti incaricati della trasmissione delle stesse, anche riuniti in forma associativa:

a) gli iscritti all’albo degli Ingegneri,

b) gli iscritti all’albo degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori con il titolo di “Architetto” o “Architetto iunior”,

c) le agenzie che svolgono, per conto dei propri clienti, attività di pratiche amministrative presso amministrazioni ed enti pubblici, purché titolari di licenza rilasciata ai sensi dell’art. 115 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza

PDF - 233 Kb
Provvedimento Agenzia delle Entrate numero 53616 del 9 marzo 2018
Individuazione di nuove tipologie di utenti incaricati della trasmissione telematica delle dichiarazioni fiscali. Modifiche al decreto dirigenziale 31 luglio 1998, concernente modalità tecniche di trasmissione telematica delle dichiarazioni e dei contratti di locazione e di affitto da sottoporre a registrazione, nonché di esecuzione telematica dei pagamenti.