Telefisco 2018: abolizione scheda carburante e non solo. Tutti i chiarimenti attesi

Redazione - Fisco

Telefisco 2018: è iniziata la diretta del convegno annuale organizzato dal Sole24Ore. Su Informazione Fiscale la diretta delle novità previste dal programma.

Telefisco 2018: abolizione scheda carburante e non solo. Tutti i chiarimenti attesi

Telefisco 2018: è iniziata la diretta del convegno annuale organizzato dal Sole24Ore dal quale si attendono importanti chiarimenti sulle novità fiscali introdotte nel 2018.

Il programma di Telefisco 2018 si preannuncia ricco di spunti e soprattutto chiarimenti in merito alle novità fiscali introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 e non solo.

Tra queste le nuove regole in merito all’obbligo di pagamento elettronico per beneficiare della deducibilità delle spese per il carburante da autotrasporto, con l’abolizione della scheda carburante prevista a partire dal 1° luglio 2018.

Non solo: il programma di Telefisco 2018, al quale parteciperanno tra gli altri il Direttore dell’Agenzia delle Entrate e il viceministro dell’Economia Luigi Casero, affronterà il tema della detrazione Iva alla luce delle controverse novità riportate nella circolare n. 1/E del 17 gennaio 2018, così come attesi sono gli interventi relativi alle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018.

Informazione Fiscale seguirà Telefisco in diretta con aggiornamenti in tempo reale sugli interventi dei relatori dell’evento.

Di seguito il programma completo e i relatori presenti a Telefisco 2018.

Telefisco 2018: programma e relatori

L’atteso convegno annuale organizzato dal Sole24ore sarà come di consueto caratterizzato dall’analisi delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018.

Telefisco è in programma a partire dalle ore 9.15 di giovedì 1° febbraio 2018 e il programma del convegno sarà così articolato:

APERTURA LAVORI 9:15
INTERVENGONO

Franco Moscetti – Amministratore Delegato Gruppo 24 ORE

Guido Gentili – Direttore Il Sole 24 ORE

Luigi Casero – Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze

Ernesto Maria Ruffini – Direttore Agenzia delle Entrate

Massimo Miani – Presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili

RELAZIONI MATTINO

Benedetto Santacroce: le nuove regole Iva: le detrazioni, lo split payment e le altre novità della manovra

Raffaele Rizzardi: la fatturazione elettronica, l’invio delle comunicazioni periodiche e il gruppo Iva

Gian Paolo Ranocchi: le novità su dichiarazioni, compensazioni e costi auto

Marco Piazza: le nuove regole sulle partecipazioni qualificate e la detassazione dei proventi dei Pir

Franco Roscini Vitali: l’applicazione dei principi contabili nella versione definitiva

Primo Ceppellini: dal bilancio al reddito imponibile: il criterio di derivazione rafforzata

Luca Miele: la revisione dell’Ace e il raccordo con le regole di bilancio

RELAZIONI POMERIGGIO

Roberto Lugano: la proroga del bonus per gli investimenti: super e iperammortamenti

Gian Paolo Tosoni: imprese minori: il regime di cassa, la proroga dell’Iri e le altre novità

Luca Gaiani: la crisi di impresa e regole fiscali

Antonio Iorio: i controlli e le novità sull’accertamento, le istruzioni della Guardia di finanza

Luigi Lovecchio: la rottamazione delle cartelle

Angelo Busani: le nuove regole sul registro e le operazioni straordinarie

Dario Deotto: elusione, abuso del diritto, legittimo risparmio d’imposta e tassazione digitale

Risposta ai quesiti da parte degli Esperti dell’Agenzia delle Entrate

Dall’abolizione della scheda carburante ai nuovi termini di detrazione Iva: Telefisco 2018 ricco di novità

Non c’è anno in cui l’appuntamento periodico organizzato dal Sole24Ore per i professionisti del settore non porti ad interessanti novità ed interpretazioni.

Anche quest’anno sono molte le novità che si attendono dal convegno di Telefisco.
A partire dall’abolizione della scheda carburante, una delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 per i titolari di partita Iva al fine di limitare i fenomeni di indebita detrazione IVA relativa ai carburanti.

Sarà inoltre interessante ascoltare gli esperti dell’Agenzia delle Entrate rispondere alle domande dei professionisti alle prese con i nuovi termini di detrazione Iva e, ad esempio, su come provare la “data esatta di ricezione della fattura”.

L’Iva, a seguito delle importanti novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 e già dalla scorsa Manovra, sarà ancora una volta in primo piano durante Telefisco, con interventi molto attesi anche su fattura elettronica e split payment.

Così come sarà interessante ascoltare l’intervento del viceministro dell’Economia Casero in merito al rinvio dell’Iri per le imprese minori, la “proroga a sfavore” che ha causato non pochi problemi per chi aveva scelto di passare in contabilità ordinaria per l’applicazione della tassazione agevolata.

Insomma, anche per il 2018 seguire Telefisco potrà portare a non poche sorprese e chiarimenti.

Per questo motivo i lettori interessati possono seguire qui su Informazione Fiscale tutti gli aggiornamenti in real time dell’evento grazie ai nostri inviati sul posto.