Sito dell’Agenzia delle Entrate non disponibile: il sistema è in errore

Alessio Mauro - Fisco

Sito dell'Agenzia delle Entrate non disponibile: da prima delle 15,30 il portale non funziona. Ai contribuenti e addetti ai lavori che hanno esigenza di mettersi in contatto con il fisco il sistema genera un messaggio di errore.

Sito dell'Agenzia delle Entrate non disponibile: il sistema è in errore

Sito dell’Agenzia delle Entrate non disponibile: da prima delle 15,30 il portale non funziona. Il sistema risponde con un messaggio di errore a tutti i contribuenti e gli addetti ai lavori che devono mettersi in contatto con il fisco.

Il 14 marzo 2019 è un pomeriggio difficile per gli adempimenti che viaggiano sul web e per chi cerca informazioni sul mondo del fisco: da qualche ora ci sono malfunzionamenti sulla piattaforma, che ospita contenuti informativi e servizi online.

Sito dell’Agenzia delle Entrate non disponibile: il sistema è in errore

Il sito dell’Agenzia delle Entrate non è disponibile da prima delle 15,30 e la ripresa è a singhiozzi. Dopo più di un’ora di tilt completo, il portale sembrava essersi rimesso in piedi, dopo qualche secondo, di nuovo il crollo.

Ma con un nuovo messaggio di errore. Se in un primo momento era “impossibile raggiungere il sito”, dalle 17 circa al posto della home page appare una comunicazione sul malfunzionamento:

“Ai contribuenti e addetti ai lavori che hanno esigenza di mettersi in contatto con il fisco il sistema genera un messaggio di errore.

Sito momentaneamente non disponibile

Alcuni servizi dell’Agenzia delle Entrate non sono al momento disponibili.
Ci scusiamo per l’inconveniente.

Si prega di riprovare più tardi.

Portale di Fatture e Corrispettive
Accedi al servizio Entratel - Fisconline
Servizi catastali e di pubblicità immobiliare

Sito dell’Agenzia delle Entrate non disponibile: malfunzionamento nel sistema

Alcuni servizi, non tutti, sono in ripresa. Il segno che i tecnici dell’Agenzia dell’Entrate stanno lavorando per rendere il sito nuovamente accessibile agli utenti.

Dal virtuale al reale, l’errore è un problema. Il tilt del sito dell’Agenzia delle Entrate crea rallentamenti anche nel sistema fiscale, che sempre più viaggia sul web. Ancor di più se si considera che il malfunzionamento si è verificato il pomeriggio del 14 marzo, a 4 giorni dalla scadenza per l’emissione delle fatture elettroniche che gli operatori IVA con liquidazione mensile devono rispettare.

Dal 1° gennaio 2019 il fisco ha compiuto un passo in più verso la digitalizzazione: verso le infrastrutture del web si spostano i flussi di dati del sistema fiscale, ma il sistema, quello informatico, è pronto a reggere il peso?

Questo sito contribuisce all'audience di Logo money.it