Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, architetti e ingegneri: domande entro l’11 aprile

Alessio Mauro - Lavoro

Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, al via la selezione di 100 lavoratori, tra ingegneri e architetti. La scadenza per presentare le domande è l'11 aprile 2022. Nel bando le informazioni su destinatari, requisiti e procedure da seguire.

Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, architetti e ingegneri: domande entro l'11 aprile

Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, si è aperto l’11 marzo 2022 il concorso per l’ingresso nell’organico dell’Amministrazione finanziaria di 100 nuovi lavoratori, tra ingegneri e architetti.

Il bando pubblicato ieri fornisce i requisiti per presentare la domanda, che deve essere inoltrata entro la scadenza dell’11 aprile 2022.

La procedura di selezione è articolata in un iter composto da tre passaggi:

  • la valutazione dei titoli;
  • una prova oggettiva tecnico-professionale;
  • un colloquio orale integrato da un tirocinio teorico-pratico.

Le modalità, le date di svolgimento della prova oggettiva tecnico-professionale e i requisiti della eventuale strumentazione tecnica utilizzabile saranno pubblicati il 29 aprile 2022.

Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, architetti e ingegneri: domande entro l’11 aprile

Nuove assunzioni per l’Agenzia delle Entrate: sono richiesti 100 lavoratori, tra architetti e ingegneri.

Il bando per la selezione delle figure richieste è stato pubblicato l’11 marzo. Per la presentazione delle domande c’è un mese di tempo: la scadenza è fissata alle 23,59 dell’11 aprile 2022.

Agenzia delle Entrate - Bando pubblicato l’11 marzo 2022
Selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 100 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario tecnico.

Le istanze dovranno essere inviate telematicamente attraverso l’apposito servizio messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

I contratti saranno a tempo indeterminato e rientrano nella terza area funzionale, con fascia retributiva F1 e profilo professionale di funzionario tecnico.

Possono partecipare alla selezione i soggetti che, alla data di scadenza delle domande, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • titolo di studio e abilitazione professionale riportati nella tabella di cui al punto 1.1 del bando pubblicato. Alla procedura selettiva possono partecipare anche coloro che sono in possesso di titolo di studio conseguito all’estero, o di titolo estero conseguito in Italia, riconosciuto equipollente ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi, secondo la vigente normativa, ad una delle lauree sopra indicate;
  • possono partecipare altresì coloro per i quali la procedura per il riconoscimento della suddetta equipollenza sia in corso, purché dimostrino di aver presentato la relativa richiesta, ai sensi delle disposizioni vigenti in materia, entro il termine ultimo di presentazione della domanda di partecipazione al presente concorso;
  • cittadinanza italiana;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • idoneità fisica all’impiego.

Sono richiesti il diploma di laurea in architettura o ingegneria oppure la laurea specialistica o magistrale ed equiparata.

I soggetti dovranno, inoltre, essere iscritti nella sezione A dell’albo degli ingegneri o degli architetti.

Nella descrizione del profilo specifico del funzionario tecnico richiesto si legge quanto segue:

“Cura lo svolgimento degli atti che presentano elevata specializzazione tecnica, difficoltà e complessità nei processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare. In particolare, nelle strutture operative, presiede all’accettazione e alla verifica tecnico-amministrativa degli atti di aggiornamento del Catasto Edilizio Urbano e per il Catasto Terreni e alle attività di controllo/verifica.

Nei processi dei servizi estimativi e dell’Osservatorio del Mercato immobiliare fornisce servizi di consulenza tecnico – estimativa riferiti ai beni mobili ed immobili, finalizzati alla redazione di perizie, stime e pareri di congruità tecnico-economica così come partecipa alle attività connesse all’acquisizione e alla gestione degli immobili, sedi degli uffici dell’Agenzia.”

Nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, architetti e ingegneri: le prove della procedura di selezione

La procedura di selezione dei 100 nuovi architetti e ingegneri è articolata secondo un iter di selezione composto da più passaggi.

Nello specifico le materie d’esame sono le seguenti:

  • geodesia, topografia e cartografia;
  • scienza e tecnica delle costruzioni;
  • strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare;
  • normativa in materia di catasto;
  • legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • elementi di diritto tributario;
  • normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Nello specifico, la prima prova prevede una valutazione dei titoli.

A seguire viene prevista una prova oggettiva tecnico-professionale, che sarà seguita a sua volta da un colloquio orale integrato da un tirocinio teorico-pratico.

I soggetti che intendono partecipare alla selezione devono munirsi di un indirizzo di posta elettronica certificata, PEC.

Arrivati allo step del tirocinio teorico-pratico, i soggetti dovranno inviare attraverso la PEC in pdf:

  • l’istanza sottoscritta;
  • il curriculum vitae, in formato europeo.

I documenti devono essere inviati alla direzione centrale Risorse umane e devono contenere la data e la firma.

Nel bando viene inoltre messo in evidenza quanto di seguito riportato:

“Le modalità, le date di svolgimento della prova oggettiva tecnico-professionale e i requisiti della eventuale strumentazione tecnica utilizzabile saranno pubblicati il giorno 29 aprile 2022, con valore di notifica a tutti gli effetti, nel sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.gov.it.”

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network