Liquidità imprese, dati MEF: domande di moratorie per 302 miliardi di euro

Tommaso Gavi - Fisco

Liquidità imprese, il valore delle domande, insieme a quelle per il credito delle famiglie, raggiunge i 302 miliardi di euro. I dati sono del comunicato MEF 229 del 14 ottobre 2020: le richieste al fondo di garanzia PMI si attestano a 91 miliardi di euro.

Liquidità imprese, dati MEF: domande di moratorie per 302 miliardi di euro

Liquidità imprese, il valore delle domande, insieme a quelle per il credito delle famiglie, raggiunge i 302 miliardi di euro.

Lo rende noto il comunicato stampa congiunto numero 229 del 14 ottobre 2020 del MEF, MISE, Banca d’Italia, ABI, Microcredito centrale e SACE.

I dati mostrano inoltre che il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI ammonta a 91 miliardi, mentre i prestiti garantiti da SACE si attestano a circa 15,5 miliardi di euro.

Le domande per la richiesta di moratorie sono circa 2,7 milioni.

Liquidità imprese, dati MEF: domande di moratorie per 302 miliardi di euro

Il valore complessivo della liquidità per le imprese e dei crediti richiesti dalle famiglie si attesta a 302 miliardi di euro.

Lo fa sapere l’aggiornamento settimanale della Task Force composta dal MEF, MISE, Banca d’Italia, ABI, Microcredito centrale e SACE.

Il comunicato MEF numero numero 229 del 14 ottobre 2020 segnala inoltre che il valore delle domande di prestiti al Fondo di Garanzia PMI ammonta a 91 miliardi, mentre le garanzie richieste a SACE raggiungono circa i 15,5 miliardi di euro, su un totale di 709 richieste ricevute.

MEF - Comunicato stampa numero 229 del 14 ottobre 2020
Credito e liquidità per famiglie e imprese: le domande di moratoria salgono a 302 miliardi di euro, oltre 91 miliardi il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI; raggiungono i 15,5 miliardi di euro i volumi dei prestiti garantiti da SACE.

Le rilevazioni settimanali della banca d’Italia presso le banche, riguardo all’attuazione delle misure governative relative ai decreti legge Cura Italia e Liquidità, sono aggiornate al 2 ottobre scorso.

Risultano pervenute circa 2,7 milioni di domande o comunicazioni di moratoria su prestiti per 302 miliardi di euro.

In base alle stime effettuate, il 94% degli importi delle moratorie sono già stati accolti dalle banche.

Il 3% delle richieste è stato rigettato, mentre la parte rimanente è ancora in fase di esame.

Liquidità imprese, dati MEF: i dati della Banca d’Italia

I dati rilevati dalla Banca d’Italia fanno riferimento anche alla settimana tra il 25 settembre e il 2 ottobre 2020.

Le richieste di accesso al Fondo di Garanzia per le PMI continuato a crescere: raggiungono il numero di 1,32 milioni, per un importo di finanziamenti di oltre 104 miliardi di euro.

Anche la percentuale di prestiti erogati sale rispetto alla settimana precedente.

Al 2 ottobre sono state erogate stato oltre il 91% delle domande per prestiti interamente garantiti dal Fondo.

Il Ministero dello Sviluppo Economico e Mediocredito Centrale (MCC) segnalano che in totale sono 1.161.373 le richieste di garanzie pervenute dagli intermediari al Fondo di Garanzia dal 17 marzo al 13 ottobre 2020, relative ai finanziamenti in favore di imprese, artigiani, autonomi e professionisti.

L’importo complessivo è di oltre 91,1 miliardi di euro.

Tra i finanziamenti relativi ai decreti Cura Italia e Liquidità, sono oltre 937.271 le domande relative a finanziamenti fino a 30.000 euro, con percentuale di copertura al 100%.

In questo caso la somma finanziata si aggira intorno ai 18,4 miliardi di euro.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network