Dichiarazione di successione, tra i nuovi servizi delle Entrate debutta la compilazione assistita

Tommaso Gavi - Dichiarazioni e adempimenti

Dichiarazione di successione, debutta la compilazione assistita. La nuova funzionalità tra i servizi online presentati dall'Agenzia delle Entrate nel comunicato stampa del 14 luglio 2021. A disposizione anche la richiesta telematica di attribuzione di codice fiscale e partita IVA.

Dichiarazione di successione, tra i nuovi servizi delle Entrate debutta la compilazione assistita

Dichiarazione di successione, al debutto la compilazione assistita.

Ad illustrare il nuovo servizio online è l’Agenzia delle Entrate nel comunicato stampa del 14 luglio 2021.

A disposizione dei cittadini anche la “Consegna documenti e istanze”, ovvero un servizio per la richiesta del certificato di attribuzione del codice fiscale e del certificato di attribuzione della partita IVA.

Non è richiesta l’istallazione di alcun software ma è sufficiente l’accesso attraverso le proprie credenziali.

Dichiarazione di successione, tra i nuovi servizi delle Entrate debutta la compilazione assistita

Tra i nuovi servizi online presentati dall’Agenzia delle Entrate nel comunicato stampa del 14 luglio 2021 c’è quello di compilazione assistita della dichiarazione di successione.

Agenzia delle Entrate - Comunicato stampa del 14 luglio 2021
Al via i nuovi servizi web per ricevere certificati e consegnare documenti. Debutta anche la dichiarazione di Successione con la compilazione assistita.

Il servizio “Successione web” permette il via libera in tempo reale del Fisco sui singoli dati inseriti e la possibilità per l’utente di caricare direttamente le informazioni degli immobili registrate in Catasto.

Il nuovo servizio permette di inoltrare via web la dichiarazione e la domanda di volture catastali.

Il servizio è disponibile nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Per accedere è sufficiente inserire le proprie credenziali, SPID, CIE o CNS. All’interno è previsto un percorso guidato che aiuta l’utente a riempire correttamente i campi e segnala eventuali errori.

La nuova funzionalità dà inoltre la possibilità di importare i dati in possesso dell’Amministrazione finanziaria e viene offerto supporto per la compilazione attraverso messaggi inviati in tempo reale.

Vengono segnalati i dati non corretti o i documenti non conformi, sulla base delle informazioni in possesso dell’Agenzia delle Entrate.

Gli altri servizi online a disposizione del contribuente

Tra gli altri servizi online a disposizione del contribuente sono stati presentati quelli per consegnare documenti e chiedere certificati direttamente da casa.

Anche il nuovo servizio “Consegna documenti ed istanze” è accessibile tramite l’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate e dà la possibilità al contribuente di inviare alcune categorie di documenti senza doversi recare in una sede fisica.

Nella nuova area riservata è inoltre stata predisposta una funzionalità per il rilascio dei certificati di:

Il servizio permette la generazione del certificato in formato originale e in copia conforme.

Tutti i servizi presentati non necessitano di software specifici ma sono accessibili attraverso l’area riservata dell’Agenzia delle Entrate

Nel caso di servizi per la consegna di documenti, il contribuente deve dichiarare se l’inoltro è effettuato per proprio conto o per altri e confermare i sui contatti.

Il contribuente deve inoltre:

  • selezionare il tipo di documento o di istanza che intende inviare;
  • fornire eventualmente brevi informazioni;
  • individuare la struttura destinataria;
  • caricare il documento;
  • inviare il documento.

Una volta completati i controlli sui file (antivirus e formato), la procedura genera la ricevuta.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network