Dichiarazioni dei redditi 2021: pronte le bozze dei modelli 730, 770, CU

Rosy D’Elia - Dichiarazioni e adempimenti

Dichiarazioni dei redditi 2021: pronte e disponibili sul sito dell'Agenzia delle Entrate le bozze del modello 730 e della Certificazione Unica con le relative istruzioni. Ok anche al modello IVA e 770. Una panoramica sulle novità nel comunicato stampa del 23 dicembre 2020.

Dichiarazioni dei redditi 2021: pronte le bozze dei modelli 730, 770, CU

Dichiarazioni dei redditi 2021: con il comunicato stampa del 23 dicembre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato la pubblicazione sul portale istituzionale delle bozze dei modelli e delle istruzioni che dovranno essere utilizzate il prossimo anno.

Disponibili per i contribuenti:

  • modello 730/2021;
  • certificazione Unica 2021;
  • modello 770/2021;
  • modello IVA/2021.

Dal superbonus 110% alle altre novità fiscali collegate direttamente all’emergenza Covid, sono diversi i nuovi ingressi nei modelli dichiarativi 2021: una carrellata dei nuovi elementi rilevanti.

In questa sede verrà costantemente promosso il confronto con gli altri lettori e con i professionisti della nostra testata giornalistica

Agenzia delle Entrate - Comunicato stampa del 23 dicembre 2020
Pronte le bozze delle dichiarazioni 2021. 730, Certificazione unica, Iva e 770. Tra le novità Superbonus, trattamento integrativo e misure anti-Covid.

Dichiarazioni dei redditi 2021: pronte le bozze del modello 730, CU e 770 con le relative istruzioni

La dichiarazione dei redditi 2021 sarà lo specchio del 2020 che sta per concludersi caratterizzato dalle novità introdotte per far fronte all’emergenza coronavirus.

Entro la scadenza del 30 settembre 2021 dovrà essere presentato dai contribuenti interessati il modello 730/2021 in cui troveranno posto una serie di nuove agevolazioni fiscali che hanno interessato e interessano un’ampia fetta di contribuenti, tra le principali:

Diverse e speculari al modello 730 in alcuni casi sono le novità inserite nel modello CU 2021, come si legge nel comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 23 dicembre 2020:

“Anche nella CU 2021 fanno ingresso il trattamento integrativo e l’ulteriore detrazione per i redditi di lavoro dipendente e assimilati; tra le novità anche la clausola di salvaguardia per l’attribuzione da parte del sostituto del bonus Irpef e del trattamento integrativo in presenza di ammortizzatori sociali e l’attribuzione del premio ai lavoratori dipendenti nel mese di marzo 2020. All’appello ci sono anche le detrazioni per oneri parametrate al reddito e l’indicazione delle somme restituite al netto delle ritenute subite”.

L’emergenza coronavirus, inoltre, la fa da padrona anche nel modello 770/2021 che deve essere usato dai sostituti di imposta per comunicare all’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle ritenute operate nel 2020, i versamenti e le eventuali compensazioni oltre al riepilogo dei crediti e dei dati contributivi e assicurativi richiesti entro la scadenza del 31 ottobre 2021, che essendo di domenica slitta al 2 novembre.

Nei prospetti riepilogativi, ad esempio, sono inseriti nuovi codici per la gestione della tardività dei versamenti, come mezzo di contrasto alla crisi epidemiologica.

Dichiarazioni 2021: pronta le bozze del modello IVA e delle relative istruzioni

Novità anche nella bozza del modello IVA/2021 che può essere presentato dal 1° febbraio al 30 aprile 2021.

Lunga anche in questo caso la lista delle voci che fanno il loro ingresso nel nuovo modello dichiarativo, molte delle quali connesse alle misure introdotte con i decreti emergenziali.

Spicca la riduzione dell’aliquota per le cessioni di beni necessari per il contenimento e la gestione dell’emergenza Covid-19.

Ma si inseriscono anche l’estensione del regime forfetario all’attività di oleoturismo, alcune modifiche alla disciplina delle prestazioni di servizi di telecomunicazione, teleradiodiffusione ed elettronici rese a committenti non soggetti passivi.

Tutte le bozze dei modelli e delle istruzioni 2021 sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate nella sezione dedicata.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network