Bonus psicologo e occhiali: le istruzioni su fattura e scontrino da inviare al sistema TS

Rosy D’Elia - Dichiarazioni e adempimenti

Nel sistema Tessera Sanitaria c'è spazio anche per i bonus psicologo e occhiali: sul portale del Sistema TS arrivano le istruzioni sull'impostazione di fattura o scontrino da trasmettere

Bonus psicologo e occhiali: le istruzioni su fattura e scontrino da inviare al sistema TS

Trovano posto anche il bonus psicologo e occhiali nelle spese sanitarie da inviare al Sistema TS. Ma come deve essere impostata la fattura o lo scontrino da trasmettere?

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 28 dicembre 2022, arrivano anche le istruzioni operative da seguire per trasmettere anche le informazioni relative ai contributi previsti dalla normativa in vigore.

I dettagli sono contenuti in una delle FAQ, risposte a domande frequenti, pubblicate sul portale del Sistema Tessera Sanitaria.

Bonus psicologo e occhiali nel sistema TS: le istruzioni su fattura e scontrino

Se per il bonus occhiali l’operatività è ancora in stand by, dopo ben due anni di attesa, per il bonus psicologo le graduatorie pubblicate dall’INPS a inizio dicembre hanno determinato la possibilità di usufruire del contributo, fino a 50 euro, per il pagamento delle sessioni di psicoterapia.

E la necessità di trasmettere, insieme alle spese sanitarie utili per l’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata, anche le informazioni che riguardano questo tipo di agevolazioni, impone dei chiarimenti sui dati da inserire nella fattura o nello scontrino che riguarda le sedute di psicoterapia o l’acquisto di occhiali o lenti a contatto.

“La fattura deve essere emessa per documentare il corrispettivo complessivo del prestatore, ossia il valore della prestazione, considerando che il corrispettivo del professionista, che partecipa al calcolo del volume d’affari e dei ricavi, è la somma delle diverse voci di spesa al lordo del bonus e che quest’ultimo costituisce solo una forma di pagamento”.

Si legge tra le FAQ, risposte a domande frequenti, pubblicate sul portale Sistema Tessera Sanitaria.

Dal punto di vista pratico, quindi, psicologi e ottici dovranno inviare al Sistema TS la fattura o lo scontrino con l’importo totale della seduta o dell’acquisto a cui si applica il bonus psicologo o vista con la seguente distinzione:

  • importo versato direttamente dal contribuente;
  • importo oggetto di bonus.

Bonus psicologo e occhiali: quali dati inserire nella fattura e nello scontrino da inviare al sistema TS?

L’importo coperto dalle agevolazioni deve essere trasmesso con il nuove codice riferito ad altre spese, ossia “AA”.

La necessità di inviare, insieme alle spese sanitarie, anche i dati che riguardano i contributi previsti dalla normativa è stata messa nero su bianco con il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 12 gennaio 2023.

Il testo è intervenuto sull’articolo 2 del Decreto del 19 ottobre 2020 con la seguente intgrazione:

“Per le spese sostenute a partire dal 1° gennaio 2022, i dati di cui al comma 1 sono comprensivi anche delle informazioni relative agli eventuali contributi riconosciuti dalla normativa vigente, riportate sui documenti fiscali”.

L’invio dei dati al Sistema TS da parte di un lungo elenco di soggetti che operano in ambito sanitario viene effettuato per permettere all’Agenzia delle Entrate di elaborare la dichiarazione dei redditi precompilata e di inserire, quindi, automaticamente quelle spese che possono beneficiare delle detrazioni.

Questo flusso di informazioni, però, va ben oltre il perimetro della precompilata. A prescindere dalla dichiarazione dei redditi pronta all’uso, i cittadini e le cittadine hanno la possibilità di accedere ai dati sulle spese sanitarie tramite il Sistema TS.

Le informazioni, inoltre, sono utilizzate da parte delle pubbliche amministrazioni per l’applicazione delle disposizioni in materia tributaria e doganale e per il monitoraggio della spesa sanitaria pubblica e privata complessiva.

Per tutte queste ragioni nel sistema TS ci deve essere spazio anche per i bonus psicologo e occhiali e per le agevolazioni che verranno e, come si legge sul portale, “i dati della fattura o dello scontrino vanno trasmessi al Sistema TS in maniera completa, comprensivi anche del bonus nonostante lo stesso non sia detraibile”.

Informazione Fiscale S.r.l. - P.I. / C.F.: 13886391005
Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Velletri al n° 14/2018
Iscrizione ROC n. 31534/2018

Redazione e contatti | Informativa sulla Privacy

Preferenze privacy
Logo registrato

Questo sito contribuisce all'audience di Logo Evolution adv Network