Sospensione feriale dei termini: comunicato stampa ufficiale dell’Agenzia delle Entrate

Redazione - Dichiarazioni e adempimenti

Comunicato ufficiale dell'Agenzia delle Entrate in materia di sospensione feriale dei termini: ecco tutte le novità.

Sospensione feriale dei termini: comunicato stampa ufficiale dell'Agenzia delle Entrate

Nella tarda sera di oggi 12 luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate ha diramato il seguente comunicato stampa:

Fissato al 16 ottobre il termine per rispondere alle segnalazioni su omesse o tardive dichiarazioni Confermata la sospensione feriale dei termini

L’Agenzia delle Entrate renderà disponibili agli intermediari le segnalazioni sulle omesse o tardive trasmissioni delle dichiarazioni fiscali relative all’anno 2013. La scadenza per fornire un riscontro è stata fissata al prossimo 16 ottobre 2017.
Anche per questi adempimenti è quindi confermata la sospensione feriale dei termini

A partire dal prossimo 24 luglio 2017 l’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione degli intermediari l’applicativo In.Te.Sa. per risolvere gli errori nella trasmissione online delle dichiarazioni Iva, redditi, Irap, ecc.

In.Te.Sa. sarà disponibile per gli intermediari abilitati all’utilizzo del canale telematico Entratel dal prossimo 24 luglio e sarà possibile correggere gli errori nella trasmissione online delle dichiarazioni fiscali 2013 entro 30 giorni dalla richiesta di chiarimenti da parte dell’Agenzia delle Entrate.

Tale termine aveva destato più che una perplessità tra gli addetti ai lavori, preoccupati per l’accumularsi delle scadenze estive. Probabilmente è questo il motivo per cui l’Agenzia delle Entrate ha deciso di chiarire la questione.