Pensioni news, precoci e Ape social: decreti attuativi a breve e via a domande

Pensioni news, Ape social e Quota 41 lavoratori precoci: decreti attuativi per le due novità in arrivo. Circa un mese per inviare le domande per la pensione anticipata.

Pensioni news, precoci e Ape social: decreti attuativi a breve e via a domande

Pensioni news: a breve saranno pubblicati i decreti attuativi per Ape social e Quota 41 per lavoratori precoci. Le due novità della riforma pensioni ad oggi garantiscono un’uscita anticipata dal mondo del lavoro, rispettivamente, con 63 anni o 41 di versamenti contributivi.

Ape social e Quota 41 saranno però disponibili unicamente per alcune categorie sottoposte a tutela come disoccupati senza più ammortizzatori, caregivers, invalidi civili e addetti a lavori usuranti. Dopo le news sulla firma ai decreti attuativi l’attenzione è rivolta alla loro pubblicazione in Gazzetta, notizia sulle pensioni attesa per poter iniziare ad inviare le domande all’Inps.

Pensioni news, precoci e Ape social: decreti attuativi a breve. Ultime novità

La pubblicazione dei decreti attuativi di Ape social e precoci di Quota 41 è ormai attesa nei prossimi giorni, anche in considerazione del termine fissato alle domande per il 15 luglio. Secondo le news sulle pensioni che saranno presenti nei decreti attuativi sarà possibile inviare le domande per Quota 41 precoci e Ape social fino al 30 novembre. Un invio della richiesta tra il 15 luglio e il 30 novembre permetterebbe sì di vedersi presa in considerazione la domanda ma sarebbe subordinata, secondo le ultime notizie, una valutazione delle risorse rimaste disponibili.

Pensioni news: dopo decreti attuativi attesa la circolare Inps per Ape e lavoratori precoci

Una volta pubblicate in Gazzetta Ufficiale le novità sulle pensioni contenute nei decreti attuativi la palla passerà all’Inps. L’Istituto dovrà infatti dare piena operatività ai due rami della riforma pensioni. Le news riguarderanno sia la diramazione di una circolare con le notizie definitive su requisiti per Ape social e Quota 41 per lavoratori precoci, sia la predisposizione degli strumenti per poter inviare le richieste. Secondo le news fornite dall’Inps e dal suo presidente Tito Boeri la circolare è già pronta e attende solo la necessaria pubblicazione in Gazzetta dei decreti attuativi per essere emanata.

Pensioni news: per precoci e Ape social ritardi su decreti di oltre un mese

Ape social e Quota 41 precoci, come noto, hanno accumulato un notevole ritardo. In materia di riforma pensioni news sui decreti attuativi sarebbero dovute arrivare circa a inizio marzo 2017. Le notizie dalla Legge di Bilancio prevedevano per quella data che venissero adottati i Dpcm per le due novità sulle pensioni.

La decorrenza di Ape social e Quota 41 per lavoratori precoci è fissata per legge al 1° maggio 2017. Per quella data a più riprese era stata garantita l’entrata in vigore dei due istituti, ritardata da notizie successive. In tema pensioni oggi la decorrenza al 1° maggio rimane garantita per chi ha maturato i requisiti entro o prima di quella data.